Posts contrassegnato dai tag ‘Viaggi’

Dal 5 al 18 agosto 2017

Bali: l’Isola degli Dei

Durata: 13 gg/11 notti

Partenza da: Roma

Sistemazione in Hotel 3 stelle con colazione

La quota comprende n. 3 escursioni di un’intera giornata con accompagnatore che parla italiano.

Tasse aeroportuali incluse.

Prezzo: Euro 1.550 a persona

Assicurazione annullamento e spese sanitarie facoltative (da calcolare a parte)

AFFRETTATEVI !!!!

Cosa occorre per il tuo viaggio

Cosa non deve mai mancare in vacanza

Organizzazione: Isla Bonita Viaggi – Montevarchi (Ar) – tel. 055 910 2177

Organizzazione: Isla Bonita Viaggi – Montevarchi (Ar) – tel. 055 910 2177

Annunci

APRILE 2017 – NEPAL

Pubblicato: 25 gennaio 2017 in Viaggi
Tag:, ,

21 APRILE / 29 APRILE

NEPAL

Antico Regno Himalayano

Pokhara e la valle di Kathmandu

Con volo da Roma

Da € 1790.00

katmandu

(Organizzazione: Isla Bonita Viaggi – Montevarchi (Ar) – tel. 055 910 2177)

lonely-planet-nepal-amazon-it-lonely-planet-bradley-mayhew-lindsay-brown-stuart-butler-libri-in-altre-lingueUn itinerario pensato per chi vuole scoprire gli aspetti piu suggestivi di questo antico Regno Himalayano. Kathmandu, vivace capitale del Nepal, è ricca di templi buddisti e induisti, pagode e palazzi imperiali, mercati e quartieri dall’atmosfera antica; la sua Valle, offre paesaggi montani emozionanti e città storiche di grande interesse. L’Himalaya come l’avete sempre immaginato: una montagna perfetta, ricoperta di neve, che si rispecchia nelle limpide acque di un lago; un villaggio disteso lungo le sue rive, in cui risuona, pacifico e cadenzato, il suono dei mantra buddisti… questa è Pokhara, per molti ultima frontiera prima di arrampicarsi lungo la montagna, per altri luogo di partenza per piacevoli escursioni alla scoperta di grotte, cascate, villaggi tibetani e punti panoramici per ammirare le alte vette che la circondano.

PROGRAMMA

21 Aprile Venerdì AREZZO – ROMA – KATHMANDU

Partenza in pullman g/t da Viale Giotto (angolo Bar Giotto) alle ore 12:30. Casello autostradale di Arezzo ore 12.45.
Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con volo di linea Turkish Airlines per Kathmandu con scalo e cambio aereo a Istanbul TK1864 Roma/Istanbul 19:45/23:20 – TK 726 Istanbul/Kathmandu 01:20/11:00 (giorno successivo). Pasti e pernottamento a bordo.

22 Aprile Sabato KATHMANDU

Al mattino arrivo all’aeroporto di Kathmandu (1300 mt s.l.m.) alle ore 11:00. Disbrigo delle formalità di ingresso in Nepal. Incontro con la guida/accompagnatore locale, sistemazione sul pullman privato e trasferimento in hotel (le camere saranno disponibili dopo le ore 13.00). Dopo un pò di relax, nel pomeriggio faremo una prima visita della città di Kathmandu: sosta sulla centrale Durbar Square, il cuore pulsante della città; visita del tempio della Royal Kumari (la dea bambina che incarna la dea Taleju); sosta presso l’Hanuman Dhoka ed il Kastmandap, un tempio in legno ricavato da un solo albero. Cena e pernottamento.

23 Aprile Domenica KATHMANDU ( Pashupatinath – Bodhnath – Bhaktapur )

Pensione Completa. Visita guidata di Pashupatinath, il tempio più venerato del Paese. Il luogo è immerso nel verde, è attraversato dal fiume sacro Bagmati con “ghat”, scalinate che arrivano al fiume, in cui la gente del posto e pellegrini effettuano abluzioni e riti funerari di cremazione. Proseguimento per Bodhnath, dove si ammira il maestoso stupa (monumento buddhista la cui funzione principale è quella di conservare reliquie), considerato il più grande al mondo. Attorno a questo monumento, che si dice contenga un frammento osseo del Buddha, è raccolta una comunità di tibetani che espongono nei loro negozi tappeti e altri articoli tipici di artigianato. Nel pomeriggio visita di Bhaktapur (o Bhadgaon) probabilmente la più interessante delle tre città della Valle di Khatmandu. Il centro storico conserva il fascino e l’aspetto di un tipico villaggio medievale, con gli stessi ritmi ed attività di un tempo. Fu capitale dal XIV al XVI secolo. E’ quasi priva di traffico e le sue strade acciottolate si percorrono piacevolmente a piedi tra monasteri, cortili, piazze, santuari, vasche, templi.Rientro in hotel,pernottamento.

24 Aprile Lunedì KATHMANDU (Patan)

Pensione Completa. Mattina dedicata alla visita di Patan, seconda città della valle, che sorge oltre il fiume Bagmati che la divide da Kathmandu. Il periodo di maggior incremento delle opere architettoniche risale al XVI secolo. Possiede una concentrazione territoriale di edifici ed opere artistiche superiore ad ogni altro centro nepalese. Anche qui il cuore della città è Durbar Square, da cui dipartono le vie che percorriamo a piedi per incontrare le tante costruzioni, monasteri, templi, vasche, luoghi sacri e negozi della città. Presso Patan sorge inoltre un centro per rifugiati tibetani e sarà possibile visitare questa comunità. Nel pomeriggio visita di Thamel e del mercato. Rientro in hotel in serata.

25 Aprile Martedì KATHMANDU (Dakshinkali – Swayambhunath)

Pensione Completa. Partenza per la visita del Tempio Dakshinkali che si trova a circa 20 km da Kathmandu ed è uno dei siti sacri più importanti e frequentati del Nepal. E’ stato costruito nel 1660 dal Re Pratap Malla ed è dedicato alla Dea Kali. Si trova in mezzo ad un bel bosco sulle rive del fiume Khali Khola, in fondo ad una lunga scalinata. Il tempio è famoso per i sacrifici degli animali e per questo oltre ad essere un importante luogo di pellegrinaggio per gli indù è diventato anche un’attrazione turistica. Nel pomeriggio visita di Swayambhunath, uno dei templi buddisti che più rappresentano il Nepal; è noto anche come “tempio delle scimmie, e si trova su un’altura che domina la capitale. In realtà è un complesso di costruzioni, piazzali e stupa (statue, le cui origini risalgono al V secolo d.C.). Vi si accede salendo una scalinata. Cena in ristorante locale nepalese con musica e danze. Rientro in hotel.

26 Aprile Mercoledì KATHMANDU- GORKHA VILLAGGIO- POKHARA

Pensione Completa. Alle ore 07:00 partenza per Pokhara, durante il percorso, sosta per visitare il villaggio di Gorkha: l’antica capitale del Nepal, situata a metà strada tra Kathmandu e Pokhara. Gorkha è famosa per essere la casa dei leggendari guerrieri, i Gurkha, noti per il loro coltello curvo, il kukri, che non poteva essere riposto nella sua fondina senza essere macchiata di sangue. Visita del Palazzo Gorkha, situato in cima ad una ripida collina. La fatica di salire i 1350 scalini è compensata dallo splendido panorama sui campi verdi e l’Himalaya. L’antico palazzo ornato con sculture e incisioni è un bellissimo esempio dell’architettura newari. A seguire visita del centro storico di Gorkha. Prosiguimento per Pokhara. Sistemazione in hotel, pernottamento.

27 Aprile Giovedì POKHARA

Pensione Completa. Sveglia di primissima mattina per ammirare l’alba da Sarangkot (condizioni climatiche permettendo). Successivamente sosta presso il Tempio Brindabashini, bianco edificio immerso nel verde in cima ad un’altura: è dedicato a Parvati (sposa di Shiva). L’aspetto importante del luogo sacro sta nel “saligram” che rappresenta la dea. Il saligram è un fossile nero di animale marino, risalente ad oltre cento milioni di anni fa; è la prova che l’Himalaya nel periodo giurassico era sommerso nel mare. E’ un oggetto ritenuto altamente sacro. Nel pomeriggio si effettuerà un giro in barca sulle acque del lago, su cui si riflette il massiccio dell’Annapurna. Pernottamento in hotel. lonely-planet-nepal-amazon-it-lonely-planet-bradley-mayhew-lindsay-brown-stuart-butler-libri-in-altre-lingue

28 Aprile Venerdì POKHARA – KIRTIPUR – KATHMANDU

Pensione Completa. Partenza per Kathmandu. Prima di arrivare, nella capitale, visita del villaggio di Kirtipur, una magnifica eccezione nel panorama degli insediamenti Newar sull’altopiano. Fondata come avamposto militare di Patan nel XII sec.,divenne regno indipendente e fu l’ultima fortezza Malla. Città contadina e mercantile, conserva ancora begli esempi di decorazioni di legno intagliato ed edifici in mattoni che si ergono su terrazze collegate da viuzze ripide. Arrivo a Kathmandu, sistemazione in hotel, pernottamento.

29 Aprile Sabato KATHMANDU – ROMA – AREZZO

Trasferimento in aeroporto, partenza per Roma con volo di linea Turkish Airlines con scalo e cambio aereo a Istanbul TK 727 KATHMANDU /ISTANBUL 07:40/12:55 – TK1863 ISTANBUL/ROMA 17:10/18:45. Rientro con nostro pullman ad Arezzo.

N.B. L ordine delle visite potrà variare senza alterare il contenuto del viaggio

(Organizzazione: Isla Bonita Viaggi – Montevarchi (Ar) – tel. 055 910 2177)

Quota di partecipazione min. 20 partecipanti € 1790,00
Quota di partecipazione min. 15 partecipanti € 1850,00
Supplemento camera singola € 320,00 (possibilità di richiedere abbinamento in camera)

Viaggio in pullman da Arezzo/Fiumicino € 60/90 circa in base ai partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE: Voli di linea Turkish Airlines – Tasse aeroportuali (nella misura di € 323,00 eventuali adeguamenti saranno comunicati al momento del saldo) – Trasferimenti con pullman privato – Trattamento di pensione completa come da programma – Sistemazione in hotel 4 stelle a Kathmandu e 3* a Pokhara – Visite ed escursioni con pullman privato e guida parlante italiano – Ingressi per le escursioni sopra menzionate – Escursione in barca sul Lago Phewa di Pokhara – assicurazione medico/bagaglio (massimale spese mediche € 8000,00 / bagaglio € 600,00 condizioni dettagliate della polizza disponibili in agenzia / possibilità di aumentare il massimale delle spese mediche) Accompagnatore dell’agenzia in partenza dall’ Italia con il gruppo.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Bevande – Visto d’ingresso in Nepal USD 25/30 da pagare all’arrivo in aeroporto – Mance consigliate € 40,00 circa a persona da consegnare all’accompagnatore in loco (verranno distribuite equamente per autisti/guide/facchinaggio etc.) – Assicurazione annullamento ( chiedere costo e condizioni in agenzia).

ACCONTO ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE € 600,00

Il viaggio sarà effettuato con minimo 15 partecipanti

CAMBIO APPLICATO : 1 EURO = 75 Rupie indiane (settembre2016 )
Eventuali adeguamenti valutari saranno comunicati 21 giorni ante partenza

DOCUMENTI NECESSARI PER IL VIAGGIO: PASSAPORTO
– Non deve scadere nei 6 mesi successivi alla partenza
– Visto Nepal si ottiene in aeroporto in arrivo a Kathmandu, presentando il passaporto in regola, due fotografie recenti e uguali tra loro e pagando Usd 25/30.
– VACCINAZIONI: Nessuna obbligatoria.

(Organizzazione: Isla Bonita Viaggi – Montevarchi (Ar) – tel. 055 910 2177)

 

 

Partenza di gruppo 05.02.17

 9 giorni (6 notti)

(Organizzazione: Isla Bonita Viaggi – Montevarchi (Ar) – tel. 055 910 2177)

pechino

con tappe a Pechino, Xi’An (Esercito di Terracotta) e Shangai.

Costo 1200 euro a persona (più tasse aeroportuali): volo dall’Italia, trasferimenti, hotel, pensione completa e visite città.

guida-pechino

Appuntamento a Pechino per il Capodanno, il più importante e seguito avvenimento dell’immenso “Pianeta Giallo” fissato dal calendario astronomico per sabato 28 gennaio, giorno in cui tutto il paese entra nell’anno del Gallo.
Un segno che prevede per i nati sotto questo segno zodiacale cinese dedizione al lavoro, grande orgoglio e forza di volontà, onestà e sincerità in amore. Si terranno grandi festeggiamenti a Pechino e in altre località della Cina per due settimane.
Colorite manifestazioni, mercatini e negozi addobbati a festa, chioschi con cibi caldi, balli e folcloristiche sfilate. Tra le più popolari e spettacolari, la “Danza del Leone” (per scacciare gli spiriti maligni) e quella del “Drago” (per invocare i benigni draghi cinesi). La tradizione consiglia di vestirsi di rosso, il colore della fortuna, e di scambiarsi oggetti caratteristici o buste (sempre di colore rosso) con piccoli doni, spesso con piccole somme di denaro, il tutto è accompagnato da fuochi d’artificio.